Gestire il nero di quadricromia

Nella quadricromia (CMYK), quando sono sovrapposti nelle diverse percentuali, i primi tre colori possono dare origine quasi a qualunque altro colore.

Il 100% di tutte e tre le componenti (CMYK 100,100,100,0) non genera solitamente il nero ma un colore simile a una tonalità di marrone molto scura.
Si può ottenere un migliore risultato, arricchendo la quadricromia, non solo con una percentuale del 100% di Nero, ma aggiungendo una percentuale degli altri colori, di solito noi consigliamo 75% di Magenta, 65% di Cyan e 50% di Yellow.
Così facendo vi garantirete la riuscita di un ottimo nero, brillante ma dalla saturazione corretta senza sbavature.

Nella stampa di testi sottili si sconsiglia di arricchire il nero poichè si potrebbero presentare errori di fuori registro.
Per la stama di crocini e segni di registro si può utilizzare molto saturo (100,100,100,100) ma, attenzione a non utilizzarlo come nero di fondo, altrimenti vi troverete una stampa molto satura e molto carica di colore al punto che alcuni supporti potrebbero non essere in grado di trattenere tutto il colore stampato.


Nero Ricco                    Nero Standard